Oggi è il 23/10/2017 | 25640 articoli online
 


IL TORO CLUB I CIVICH: 2° PARTE



IL TORO CLUB I CIVICH: 2° PARTE IL TORO CLUB I CIVICH: 2° PARTE IL TORO CLUB I CIVICH: 2° PARTE
Correva l’anno 1976, nel mese di aprile il nostro amato Toro, dopo 27 anni di tanto buio e pochi sprazzi di luce, stava rincorrendo il suo settimo Scudetto. Nell’allora Corpo dei vigili urbani di Torino i tifosi di fede granata erano di gran lunga più numerosi di quelli “dell’altra sponda”. Vi premetto che allo stadio, l’allora Comunale, il nostro ritrovo era nel settore distinti centrali sul lato della maratona e lì era il covo granata dei CIVICH.

Lunedì 5 aprile del 1976, il Toro aveva vinto l’ennesima partita casalinga. Ci ritrovammo al termine del servizio “Stadio” sulle scale del nostro Comando a commentare il risultato e si percepiva in noi la consapevolezza che era giunto il momento tanto desiderato, quello di dare vita al “nostro” club. Tra le tante idee prevalse quella di porre in essere uno striscione con scritto” Toro sei grande I CIVICH”. Il materiale venne recuperato dal telone di un camion e da noi pazientemente dipinto, era lungo 8 metri ed alto 1,50. Il 16 maggio, grazie all’aiuto degli allora Fedelissimi”, venne sistemato allo stadio.

Ma la nostra fede non poteva fermarsi lì, necessitava dare l’ufficialità del nostro ardore a” tinte granata”. L’allora Comandante del Corpo Dr. Francesco GALLETTA ci permise di dichiarare quale sede ufficiale del nostro sodalizio il Comando di C.so XI Febbraio, sezione Autoradio. Ci dotammo di un adesivo personalizzato che richiamava la nostra placchetta di riconoscimento bordata dal tricolore ed un toro rampante in centro, ne facemmo stampare duemila. Con il nostro Presidente di allora, il collega Luciano MARANGONI, fummo regolarmente riconosciuti dalla Società Torino Calcio ed iscritti nell’albo dei club.

Quale primo atto ufficiale del sodalizio fu quello di nominare Presidente onorario l’allora Sindaco di Torino e grande tifoso granata, Diego NOVELLI al quale una nostra delegazione consegnò la tessera del club n°1. Gli iscritti crescevano in modo esponenziale avendo esteso il tesseramento anche ai familiari ed amici. Alla fine del 1976 si contavano 346 soci. La vita sociale del club non poteva avere uno svolgimento regolare per via dei turni di lavoro e quindi si decise di stabilire un ritrovo mensile presso il Circolo Dipendenti Comunali di C.so Sicilia, serate in allegria tra partite a carte e biliardo e….tutti quanti allenatori.

L’annuale serata del club con cena sociale si svolgeva nei locali “IN” di Torino quali il DU-PARC, LA PERLA ed il MASSAUA. Di buon grado la società partecipava alle nostre serate ed i campioni di allora ben volentieri erano nostri graditi ospiti. Ricordo come se fosse ora, quella sera che Junior ci deliziò con la sua musica brasiliana regalandoci il suo L.P. di cui ne conservo ancora gelosamente la copia regalatami. Guardatevi le foto di questa rubrica, valgono più che tante parole.

Con emozione ricordo la prima trasferta oltre le Alpi, la meta era ZURIGO contro il GRASSOPHERS, eravamo quattro bus di colleghi e familiari. Mi viene in mente un episodio curioso che mi vide allora coinvolto. Trasferta ad INNSBRUCK, tre bus partiti all’avventura e senza i biglietti… nessun problema, al confine ci aspettavano alcuni componenti dell’I.PA.(International Police Association)..ed eccoci con i biglietti in mano, quando si dice solidarietà tra polizie!!! Tanti i momenti di solidarietà come sottoscrizioni per calamità naturali nei confronti delle popolazioni colpite, donazioni sangue al Centro Tumori San Giovanni Vecchio di Via Cavour, ” Specchio dei Tempi” de LA STAMPA.

E così via per molti anni, poi negli anni ’90, la profonda trasformazione del nostro Corpo con il decentramento sul territorio portò ripercussioni anche sul club. Vennero a mancare alcuni soci “dello zoccolo duro” ed a poco a poco il sodalizio andò spegnendosi pur rimanendo sulla carta ancora attivo. Eravamo tanti a gridare “Forza Toro”, questi I CIVICH di ieri, il resto della storia contemporanea ve l’ha raccontata Daniele.

                                                             
Daniele Costelli   


SCRIVI IL TUO COMMENTO

 
 
Per la tua Pubblicità

TuttoToro, Testata Giornalistica online dal 27 Aprile 2006, è diventata un punto di riferimento per tutti i Tifosi del Toro.

Leggi tutto »
Collabora con noi

Se vuoi scrivere e vedere pubblicati i tuoi articoli su Tuttotoro o se hai una collaborazione da proporci scrivi a info@tuttotoro.com

Come contattarci

Adv Sport
Tel: +39 011.546.200 R.A.
Fax +39 011.541.888
Email: info@tuttotoro.com
Sede Legale
Corso Vinzaglio 11 - 10121 - TORINO