Oggi è il 24/09/2017 | 25634 articoli online
 


IL TORO CLUB I CIVICH: 1° PARTE



IL TORO CLUB I CIVICH: 1° PARTE IL TORO CLUB I CIVICH: 1° PARTE IL TORO CLUB I CIVICH: 1° PARTE IL TORO CLUB I CIVICH: 1° PARTE IL TORO CLUB I CIVICH: 1° PARTE IL TORO CLUB I CIVICH: 1° PARTE
Faccio subito una premessa doverosa per tutti coloro i quali non conoscessero il termine “CIVICH”. La traduzione dal dialetto piemontese sta a significare il poliziotto municipale, alias il vigile urbano. Per intervistare qualcuno di loro per farmi raccontare la storia del loro club, non sono dovuto andare poi molto lontano, anzi non mi sono mosso da casa. Chi vi scrive e vi racconterà di loro sono la stessa persona, cioè io.

Posso parlarvi, come addetto stampa del club, del risveglio del nostro sodalizio nel gennaio del 2006 e tutt’ora in piena attività specialmente nei confronti dei bambini meno fortunati. Per quello che è prima del 2006 lascerò parlare Valter , un collega in quiescenza, che nel lontano 1976 si fa promotore della costituzione del nostro club consacrato il mese dopo, l’anno del nostro ultimo scudetto. Ma ci dirà meglio lui più avanti.

Inizio con il botto, 270 colleghi e familiari iscritti ed il Toro che dopo il” fallimento” ritorna in serie A, momento di massimo splendore per il nostro sodalizio e riconosciuti come unico club delle polizie municipali attivo, in passato si registra un club di colleghi a Genova ma non più attivo da parecchi anni.

Sull’onda dell’entusiasmo decidiamo di impegnarci nei confronti dei bambini e ci troviamo a ricostituire quella che negli anni ’60-’70 era chiamata “la Befana dei CIVICH”.in quegli anni, durante le festività natalizie era costume da parte della cittadinanza e dei commercianti, Valter ne è testimone vivente, depositare in alcuni luoghi della città un’infinità di doni per I CIVICH. Molto semplicemente abbiamo invertito le posizioni, ma lo scopo era sempre lo stesso, portare un sorriso con un dono ai bimbi che, per loro sfortuna, trascorrevano in ospedale il giorno dell’Epifania.

Detto fatto, oltre la raccolta degli indumenti dismessi dai colleghi e familiari per Suor Teresa della congregazione dei VINCENZIANI, con i proventi del tesseramento ed il buon cuore di altri colleghi, partiamo per acquistare giocattoli per questi bimbi e trascorrere un pomeriggio con loro ed i loro genitori. Dal reparto di pediatria al nido il passo era breve, ed ecco che il primo nato del giorno dell’Epifania si è trovato a tu per tu con il nostro cappellino-cuffia, era l’Epifania del 2008.

Questo bimbo/a avrebbe oggi sette anni….pensate che bello poterlo incontrare! Gli altalenanti campionati del nostro Toro, il valzer di calciatori ed allenatori e mille altre situazioni hanno fatto sì che nel mio e negli altri club si manifestasse disamore, ed eccoci a tutt’oggi con un calo di adesioni significativo, ma comunque siamo ancora un centinaio. Ad aprile del 2016 saranno quaranta anni di costituzione del nostro sodalizio. Questi I CIVICH di oggi, la parola a Valter per I CIVICH di ieri….


Daniele Costelli   


SCRIVI IL TUO COMMENTO

 
 
Per la tua Pubblicità

TuttoToro, Testata Giornalistica online dal 27 Aprile 2006, è diventata un punto di riferimento per tutti i Tifosi del Toro.

Leggi tutto »
Collabora con noi

Se vuoi scrivere e vedere pubblicati i tuoi articoli su Tuttotoro o se hai una collaborazione da proporci scrivi a info@tuttotoro.com

Come contattarci

Adv Sport
Tel: +39 011.546.200 R.A.
Fax +39 011.541.888
Email: info@tuttotoro.com
Sede Legale
Corso Vinzaglio 11 - 10121 - TORINO