Oggi è il 24/09/2017 | 25634 articoli online
 


TORO CLUB FOGGIA GRANATA



TORO CLUB FOGGIA GRANATA TORO CLUB FOGGIA GRANATA TORO CLUB FOGGIA GRANATA TORO CLUB FOGGIA GRANATA TORO CLUB FOGGIA GRANATA TORO CLUB FOGGIA GRANATA
Un’altra realtà a “tinte granata” ci riporta in quella bella terra di Puglia. Anche qui, come in altre realtà locali, batte forte il cuore granata. Siamo a Foggia, nel cuore del Tavoliere delle Puglie, quello che sui banchi di scuola ci veniva raccontato come il “granaio d’Italia”. Città con antiche origini che risalgono all’anno mille, da dove passarono personaggi della storia del calibro di Federico II° di Svevia, e la famiglia degli Aragona di Spagna.

Terra ospitale dove il buon cibo, un mare d’incanto, e la cordialità della gente locale si fondono in un connubio perfetto. Insomma una città da visitare. Decidiamo come Redazione di sentire il nostro locale contatto, Emilio, il vulcanico Presidente del locale club granata per farci raccontare la loro storia. Non sto a dirvi altro, trovo doveroso, a questo punto, passare la penna a lui per dirci quale sia lo spirito “granata” che ha fatto sì che nascesse questo sodalizio a oltre 1000 km da Torino.

“Il "Toro Club Foggia Granata" nasce il 3 Dicembre 2005, l'idea di far nascere un sodalizio a tinte granata nella provincia di Foggia venne a tre cuori granata da sempre, Emilio, Antonio e Giovanni. Non fu semplice, qui al sud tifano tutti per gli ”innominabili”, ma nonostante tutto e con inserzioni su alcuni giornali locali, riuscimmo in pochi mesi a raggiungere circa un centinaio di iscritti, nonostante il Toro all'epoca militasse nella serie cadetta.

Quindi dopo una normale organizzazione interna Emilio fu proclamato Presidente, Giovanni il Vice presidente e tesoriere ed Antonio vice presidente e addetto stampa. La nostra sede quasi al centro della città di Foggia è un piccolo” covo a tinte granata”, i muri sono tutti ricoperti di sciarpe e quadri della storia del Torino ed il sabato e la domenica ci ritroviamo per parlare, ma soprattutto per vedere in tv le partite del nostro Toro.

Foggia, posta nel tavoliere delle Puglie, è una città di quasi 200 mila abitanti con tanti problemi come altre città, ma è ricca di storia e monumenti , oltre ad aver dato i natali al maestro Umberto Giordano ,compositore di opere liriche, oltre a essere a 40 km dalla città di Padre Pio, San Giovanni Rotondo , Foggia è nota per la sua Villa comunale, per la Cattedrale e per le numerose costruzioni del ventennio di pregio architettonico dove oggi ancora hanno sede il Municipio , la Prefettura e anche lo stadio "Pino Zaccheria".

Non ci possiamo neanche dimenticare dei personaggi famosi dello spettacolo quali Renzo Arbore ed il mitico Pino Campagna con le sue parodie sull’Arma dei Carabinieri nella trasmissione 'La sai l’ultima '. Foggia divenne famose anche per i bombardamenti del 1943 dove tutta la città fu rasa al suolo per la sua importanza strategica ferroviaria che tutt’ora conserva. Questo sacrificio di vite umane è stato ripagato con la medaglia al Valor civile nel 1959 e nel 2006 con la medaglia al Valore militare. In questi 11 anni di vita del club i ricordi più belli sono quelli legati alle tante trasferte.

Infatti iniziammo con Avellino, Pescara, Bari, Lecce, Modena per poi arrivare a Roma, Milano, Bologna. Ma per noi anche le partite in casa dei granata sono trasferte, infatti ci sobbarchiamo circa 1000 km per arrivare a Torino in auto, treno o pullman, vere e proprie avventure. Indimenticabile fu la trasferta fatta a Bruges, dove partimmo in 4 in auto per Roma, per poi salire in aereo fino a Bruxelles e ancora in auto fino a Bruges. Tre giorni bellissimi che resteranno nella nostra memoria.

Come anche indimenticabile fu la finale play-off contro il Mantova. Noi eravamo presenti e come sempre siamo presenti con il nostro striscione in Curva Primavera”. Un altro pianeta nella infinita Galassia granata, ben trovati anche a voi, amici di Foggia Granata, che questo vostro ardore non possa mai spegnersi, fate in modo che le nuove generazioni vi siano testimoni di questa vostra Fede. Granata non si diventa, ma si nasce e voi, come tanti altri sodalizi siete quelli che io chiamo i veri Tifosi, volutamente scritto con la T maiuscola, perché riuscite a dimostrare passione accontentandovi a volte di poche e scarne notizie che vi arrivano attraverso i media.

                           
Daniele Costelli   


SCRIVI IL TUO COMMENTO

 
 
Per la tua Pubblicità

TuttoToro, Testata Giornalistica online dal 27 Aprile 2006, è diventata un punto di riferimento per tutti i Tifosi del Toro.

Leggi tutto »
Collabora con noi

Se vuoi scrivere e vedere pubblicati i tuoi articoli su Tuttotoro o se hai una collaborazione da proporci scrivi a info@tuttotoro.com

Come contattarci

Adv Sport
Tel: +39 011.546.200 R.A.
Fax +39 011.541.888
Email: info@tuttotoro.com
Sede Legale
Corso Vinzaglio 11 - 10121 - TORINO