Oggi è il 23/10/2018 | 25792 articoli online
 


CURIOSITA’– Audience & Share

Il 15 Febbraio 2018 presso Montecitorio si è tenuto il convegno "30 anni di Auditel - Le nuove sfide, la società italiana che cambia". Presenti il questore della Camera, il presidente Auditel, il sottosegretario ministero Sviluppo economico



Con il termine inglese audience ("ascoltare"), si intende il numero di spettatori che hanno seguito una certa trasmissione televisiva in una determinata fascia oraria. La rilevazione avviene per via statistica tramite apparecchi appositi (i meter) installati nelle abitazioni di un campione di famiglie. L'audience viene calcolata in valore assoluto (cioè il numero di spettatori) e si riferisce a un determinato lasso di tempo, oppure in misura percentuale, quindi calcolata o stimata sul totale del pubblico nello stesso lasso di tempo (in questo caso si parla di share). Nello specifico lo share è il rapporto percentuale tra gli spettatori di un certo canale e il totale degli spettatori che hanno la televisione accesa in quel momento.

Tali informazioni sono considerate particolarmente importanti nel campo mediatico in quanto determinano i prezzi delle trasmissioni pubblicitarie richiesti dalle emittenti; l'analisi dei dati sugli spettatori consente inoltre alle imprese di attuare investimenti pubblicitari pianificati e rivolti a target ben definiti, offrendo alle emittenti l'opportunità di comprendere i gusti degli spettatori migliorando di conseguenza la composizione dei palinsesti.

Il rating, anche indicato come percentuale di penetrazione, è invece il rapporto percentuale tra il numero di spettatori medio registrato da un programma o in una fascia oraria e il totale delle unità statistiche, ossia la popolazione statistica (formata dal totale stimato degli individui in grado di usufruire di un televisore), a cui si fa riferimento.

I contatti netti sono il totale degli spettatori unici che hanno assistito ad almeno un minuto di una determinata trasmissione radiofonica o televisiva.
Per minuti visti si intende il numero dei minuti effettivi di una trasmissione seguiti in media da ogni contatto netto.
La permanenza, anche indicata come un indice di "fedeltà", è il rapporto percentuale tra il numero dei minuti visti e la durata della trasmissione radiofonica o televisiva considerata.

In Italia gli indici di ascolto televisivo sono calcolati, a partire dal 1986, dall'Auditel, la quale si basa, al 2018, su un campione composto da circa 16.200 famiglie. La fascia d'età considerata più redditizia dalle emittenti è quella 25-54 anni.


Barbara Barbera


SCRIVI IL TUO COMMENTO

 
 
Per la tua Pubblicità

TuttoToro, Testata Giornalistica online dal 27 Aprile 2006, è diventata un punto di riferimento per tutti i Tifosi del Toro.

Leggi tutto »
Collabora con noi

Se vuoi scrivere e vedere pubblicati i tuoi articoli su Tuttotoro o se hai una collaborazione da proporci scrivi a info@tuttotoro.com

Come contattarci

Adv Sport
Tel: +39 011.546.200 R.A.
Fax +39 011.541.888
Email: info@tuttotoro.com
Sede Legale
Corso Vinzaglio 11 - 10121 - TORINO