Oggi è il 12/12/2019 | 25915 articoli online
 


Il Torino di Walter Mazzarri

sempre più in crisi di gioco e di risultati



Inutile nascondersi: il Torino di Walter Mazzarri versa ormai in crisi di gioco e ancora più grave di risultati. La sconfitta nel derby, per quanto immeritata e caratterizzata da episodi dubbi, fa emergere ancora di più quali sono i limiti della formazione granata. Non è un caso se già si sta parlando di un possibile esonero per il tecnico toscano, alla sua seconda stagione con il Torino di Urbano Cairo. E' vero, la stagione è stata penalizzata dai preliminari di Europa League, che hanno costretto il club granata a partire, in termini di programmazione prima di tutte le altre, così come era successo lo scorso anno all'Atalanta, dimostrando ancora una volta che la necessità di dover giocare praticamente 10 mesi e mezzo all'anno, sta penalizzando alcuni club e anche i grandi campioni possono andare in crisi, e gli esempi di Cristiano Ronaldo e di Lionel Messi, dicono molto. Detto questo, bisogna però analizzare in modo obiettivo questo inizio di stagione, che dopo undici turni disputati, vede il Torino posizionato al 14esimo posto, annullando tutto quello di buono che era stato fatto, soprattutto durante il girone di ritorno della passata stagione. 

Le statistiche indicano il trend negativo del Torino in questo campionato 2019-2020

Tre vittorie e due pareggi, per quanto uno maturato contro il Napoli di Carlo Ancelotti, altra squadra peraltro in crisi di identità, non sono sufficienti per rendere il bilancio del Torino meno negativo, anzi. In alcuni casi la squadra meritava di più, ma è anche vero che se il passivo di certe sconfitte non è così elevato, lo si deve anche alle prestazioni superlative del portiere Sirigu, possibile uomo chiave della Nazionale di Roberto Mancini. Stanno mancando anche le reti dei vari Zaza e Belotti, senza dimenticare il flop di Simone Verdi, uomo mercato su cui il Torino aveva deciso di puntare, portandolo via dal Napoli di De Laurentiis. Non tutto è perduto, ma le prossime gare vedono il Torino impegnato contro l'Inter di Antonio Conte, al momento una delle squadre più ostiche da affrontare, e poi ancora il Genoa di Thiago Motta, la spumeggiante Fiorentina di Vincenzo Montella, l'insidiosa trasferta contro la rivelazione Verona. Pronostici e informazioni inerenti al discorso di 888sport con le scommesse di serie a per le prossime gare del Torino contro una Spal alla caccia di punti, in casa, senza trascurare il rush finale per questo girone d'andata che vedrà la formazione granata impegnata prima contro la Roma di Fonseca e successivamente contro il Bologna di Mihajlovic. 

Affrontare al meglio le gare del girone d'andata e puntare sul rilancio della squadra

Sulla carta ci sono partite più abbordabili e gare dall'alto coefficiente di difficoltà, per una squadra che finora non ha ancora trovato un'identità di gioco e una continuità di risultato. Eppure il Torino ha delle grandi potenzialità, sia in termini di gruppo che di singoli, a parte Andrea Belotti e Sirigu, che sono i pezzi pregiati della rosa, durante la sessione di mercato estivo, è stato fatto un lavoro di rafforzamento per rendere la formazione granata più competitiva e puntare a un piazzamento utile in chiave di Europa League. Il campionato tuttavia è ancora molto lungo, basterebbe quindi avere un diverso approccio per tornare a essere più competitivi, sia contro le grandi, sia in quelle partite insidiose e in bilico, che troppo spesso questo Torino di Mazzarri, affronta in modo svogliato e senza la giusta mentalità per portare a casa i tre punti.


SCRIVI IL TUO COMMENTO

 
 
Per la tua Pubblicità

TuttoToro, Testata Giornalistica online dal 27 Aprile 2006, è diventata un punto di riferimento per tutti i Tifosi del Toro.

Leggi tutto »
Collabora con noi

Se vuoi scrivere e vedere pubblicati i tuoi articoli su Tuttotoro o se hai una collaborazione da proporci scrivi a info@tuttotoro.com

Come contattarci

Adv Sport
Tel: +39 011.546.200 R.A.
Fax +39 011.541.888
Email: info@tuttotoro.com
Sede Legale
Corso Vinzaglio 11 - 10121 - TORINO