Oggi è il 18/09/2019 | 25878 articoli online
 


GENOA-TORO DOMANI ALLE 15 AL FERRARIS



Genoa - Torino di sabato alle 15 è una sfida fondamentale sia per Prandelli che per Mazzarri. I due allenatori hanno bisogno di punti per inseguire rispettivamente la salvezza, in cui il Grifone rischia di piombare dopo una serie negativa di risultati, e l'Europa, tornata ad essere obiettivo reale per i granata. I due tecnici puntano forte sui propri bomber, Belotti rientra dalla squalifica, mentre Sanabria approfitta dell'assenza per squalifica di Pandev per essere di nuovo titolare. miglioribonusscommesse.net  La vittoria servirebbe e non poco anche al Toro di Mazzarri che nelle ultime cinque ha collezionato una vittoria, tre pareggi e una sconfitta. Il ruolino di marcia non esaltante non ha però tagliato fuori dalla lotta per l'Europa i granata che guardano da vicino il sesto posto distante solamente tre punti.Mazzarri punta forte sul ritorno di Belotti per dare la caccia all'Europa. Il Gallo rientra dal primo minuto e sarà sostenuto da Berenguer, in campo viste le assenze per infortunio di Iago Falque e per squalifica di Zaza, e Baselli.
Il Torino può sognare la Champions League. Con la vittoria in casa del Genoa e il passo falso del Milan in casa del Parma, la squadra granata è in piena corsa per il quarto posto. Un obiettivo impensabile fino a qualche mese fa. I ragazzi di Walter Mazzarri però ora sono lì, perché non sognare in grande. Lo stesso tecnico del Toro si è presentato ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria conquistata al Ferraris (1-0, gol di Ansaldi). "Quando si vince si è sempre contenti, il casino è quando si perde. Nel primo tempo abbiamo giocato male e nello spogliatoio mi sono arrabbiato tanto, come non mai. Poi ci siamo dati una scrollata e i ragazzi hanno reagito d'orgoglio.? Con il Milan cercheremo di fare il nostro meglio. Se si guarda la griglia di partenza noi siamo la rivelazione. Stiamo facendo qualcosa di straordinario e abbiamo tutto da guadagnare, la gara contro i rossoneri è più facile da preparare. Hanno fatto grossi investimenti e noi dobbiamo affrontarli con organizzazione e spensieratezza. Ora ci sono cinque finali, speriamo di poter fare qualcosa di bello". "Champions? Ho detto che ci possiamo togliere delle soddisfazione. L'anno scorso quando sono arrivato in corsa, i tifosi si lamentavano che eravamo fuori da tutto a gennaio. Quest'anno stiamo facendo cose straordinarie e nessuno oggi avrebbe immaginato di trovarci in questa posizione. Stiamo dando fastidio a squadre che sono partite con altre ambizioni. Il popolo granata vuole la Champions? E noi gliela daremo!".


SCRIVI IL TUO COMMENTO

 
 
Per la tua Pubblicità

TuttoToro, Testata Giornalistica online dal 27 Aprile 2006, è diventata un punto di riferimento per tutti i Tifosi del Toro.

Leggi tutto »
Collabora con noi

Se vuoi scrivere e vedere pubblicati i tuoi articoli su Tuttotoro o se hai una collaborazione da proporci scrivi a info@tuttotoro.com

Come contattarci

Adv Sport
Tel: +39 011.546.200 R.A.
Fax +39 011.541.888
Email: info@tuttotoro.com
Sede Legale
Corso Vinzaglio 11 - 10121 - TORINO