Oggi è il 26/05/2020 | 25963 articoli online
 


IL BOLOGNA GIOCA A CALCIO, IL TORO VINCE 1 A 0

SABATO ALLE 18 TRASFERTA SUL CAMPO DEL SASSUOLO



Applausi allo Stadio Grande Torino durante la lettura delle formazioni quando viene annunciato il nome di Sinisa Mihajlovic, l'ex tecnico torinista.

E' prevista una partita difficile, da una parte il Toro di Mazzarri che cerca di ritrovare la sintonia col campo, e dall'altra Mihajlovic che vuole spingere il suo Bologna fuori dalla zona retrocessione.

Il match si avvia con un cartellino giallo per De Silvestri che colpisce fallosamente Sansone.

Il primo tempo viene disputato meglio dai padroni di casa, che dopo dieci minuti si portano in vantaggio grazie al gol di Berenguer, servito da Belotti. 1-0 Torino!

In risposta ci prova Orsolini con una giocata personale, ma Sirigu blocca a terra. Pressing alto del Toro, nei primi 15', poi la partita cala di ritmo con errori di precisione da entrambe le squadre.

Ma il Toro è più reattivo, e il Gallo prova a sorprendere Skorupski dopo essersi fatto sfuggire dalle mani il pallone calciato su punizione da Verdi, ma Poli salva la porta. Ancora Toro, ma il palo devia il tiro a giro di sinistro tentato nuovamente da Verdi.
 
Il primo tempo finisce dopo due minuti di recupero, con i granata in vantaggio.

La ripresa si apre con il Bologna che si spinge all'attacco, sfruttando al meglio le azioni di contropiede. Schouten non è preciso e tira sopra la traversa. Ci prova anche Palacio, ma come per Verdi il palo impedisce il pareggio. L'argentino Palacio poi si divora un'altra grande occasione, calciando fuori da pochi passi.

Il Torino si copre e si rivede al minuto 75 con Berenguer che ruba palla a Poli, dando una chance a Belotti che di sinistro conclude alto sopra la porta avversaria.
 
La partita si conclude con Sirigu che para a tu per tu con Palacio e con le ammonizioni di De Silvestri, Bani, Lukic e lo stesso portiere granata che ha festeggiato a porta inviolata i suoi 33 anni. Tensione tra Verdi e Mazzarri dopo la sostituzione con Laxalt, probabile sanzione da parte della Società per l'attaccante.

L'arbitro Piccinini fischia, convalidando i tre punti al Torino che si posiziona così al settimo posto a -2 dall'Europa League, a quota 27 punti.

Terza vittoria in una settimana, dopo quella in Campionato contro la Roma di Fonseca per 0-2 e in  Coppa Italia col Genoa vinta ai rigori 5-3.

Sembrerebbe aver ritrovato i suoi giocatori, mister Mazzarri, ma non ancora la fiducia dei suoi tifosi, che continuano la contestazione. Hanno parlato proprio a tale proposito Salvatore Sirigu e il Capitano Andrea Belotti, che invitano gli stessi tifosi allo stadio per maggiore supporto morale.


Marianna Montagnino


SCRIVI IL TUO COMMENTO

 
 
Per la tua Pubblicità

TuttoToro, Testata Giornalistica online dal 27 Aprile 2006, è diventata un punto di riferimento per tutti i Tifosi del Toro.

Leggi tutto »
Collabora con noi

Se vuoi scrivere e vedere pubblicati i tuoi articoli su Tuttotoro o se hai una collaborazione da proporci scrivi a info@tuttotoro.com

Come contattarci

Adv Sport
Tel: +39 011.546.200 R.A.
Fax +39 011.541.888
Email: info@tuttotoro.com
Sede Legale
Corso Vinzaglio 11 - 10121 - TORINO