Oggi è il 23/10/2017 | 25640 articoli online
 


LA TORINESE F.B.C



Nel 1894 a Torino arrivarono un gruppo di inglesi che investirono e costruirono nuove fabbriche per favorire lo sviluppo industriale della città. Come tutti sappiamo, i britannici hanno il foot ball nel sangue e quindi decisero di fondare una società sportiva praticante esclusivamente il calcio, la ricordiamo come TORINESE F.B.C. 

I colori di questa società erano il nero e l’oro, non si conoscono le motivazioni che portarono alla scelta di queste due tonalità, e secondo un articolo della “Stampa” di Torino datato 1°Novembre del 1897, in occasione di un triangolare in amichevole tra Reale Ginnastica sezione calcio,Torinese ed Internazionale F.C. tenutosi al Velodromo Umberto I° poi sospeso per neve, venne adottata una maglia con colore “bigio”.

Il terreno di gioco principale era il Velodromo succitato ma, secondo l’articolo de”La Stampa” del 24 aprile 1898, si giocò una delle prime amichevoli in un prato intorno all’Ippodromo di Stupinigi, per intenderci nelle attuali aree comprese tra il C.so Unione Sovietica ed il C.so Orbassano, siamo nei pressi dell’area attuale di Piazza d’Armi.

La sede sociale era presso una ditta di uno dei soci inglesi di cui non ne conosciamo l’identità, successivamente nel 1900 , in seguito all’assorbimento dell’Internazionale Torino da parte della Torinese F.B.C., si spostò presso il domicilio del marchese Ferrero di Ventimiglia, articoli dell’epoca ci parlano della Via Po al civico 11. Insieme all’Internazionale Foot Ball Club ed alla Ginnastica, la “Torinese” partecipò al primo campionato di calcio disputato l’ 8 maggio 1898 al Velodromo Umberto I.

Il primo derby si giocò il 1° marzo 1900 sul campo di Piazza d’Armi, preso in affitto dai pigiamati cugini dal Comune di Torino.Ci furono altre partecipazioni sfortunate a tornei quali “La Palla DAPPLES” e alla “Medaglia del RE” contro il Milan il 23 febbraio 1902,ed il 4 maggio 1902 la partecipazione al torineo “Coppa Città di Asti”. La Torinese cessò di esistere nel 1906, quando venne alla luce, dalle sue ceneri , il Torino Foot Ball Club, era il 3 dicembre. Questa compagine di chiara matrice britannica  fu tra i club più forti d'Italia ai tempi del calcio pionieristico ed una società economicamente ben supportata, tale da poter competere con la rivale bianconera.


Daniele Costelli


SCRIVI IL TUO COMMENTO

 
 
Per la tua Pubblicità

TuttoToro, Testata Giornalistica online dal 27 Aprile 2006, è diventata un punto di riferimento per tutti i Tifosi del Toro.

Leggi tutto »
Collabora con noi

Se vuoi scrivere e vedere pubblicati i tuoi articoli su Tuttotoro o se hai una collaborazione da proporci scrivi a info@tuttotoro.com

Come contattarci

Adv Sport
Tel: +39 011.546.200 R.A.
Fax +39 011.541.888
Email: info@tuttotoro.com
Sede Legale
Corso Vinzaglio 11 - 10121 - TORINO