Oggi è il 23/10/2017 | 25640 articoli online
 


A TU PER TU CON GIANPIERO PERONE

Il cabarettista di ColoradoCafé racconta come è nato il suo ultimo personaggio e promuove Mihajlovic nella parodia del sergente maggiore Hartmann di Full Metal Jacket



Dèsirèe Fadda | Per gli appassionati del programma comico di Italia1 Colorado Cafè e per i tifosi granata lettori di www.tuttotoro.com abbiamo incontrato il simpatico Gianpiero Perone alias "Principe Cacca" che ci parla della sua avventura di attore comico (rigorosamente tifoso del Toro).


È vero che Gianpiero Perone veste in giacca e cravatta?
Assolutamente mai! Tranne che non lo richieda un personaggio. Ho imparato da pochissimo a fare il nodo!

Come è nato il personaggio comico "Principe Cacca"?
Il personaggio è nato ormai più di 20 anni fa immaginando una versione comica delle classiche fiabe sonore che ci facevano ascoltare da bambini. Dovendo fare una versione ridicola del grande mito delle fiabe ho pensato che sarebbe stato perfetto un mantellino un po’ corto, una spada di legno colorata al posto della classica arma invincibile dei principi e poi la calzamaglia che mi avrebbe reso una specie di insaccato da favola.

Quanto è difficile sfondare nel mondo dello spettacolo e stare in vetta il più possibile?
Credo che sia un percorso lungo, di lenta costruzione. Si parte da una base di studio e preparazione e poi ci si avvia facendo più esperienze possibile. Lo scopo di chi fa questo lavoro, più che diventare famoso, dovrebbe essere il diventare bravo, competente, preparato. Detto questo ci va anche una buona dose di fortuna che non deve mai mancare. Essere nel posto giusto al momento giusto come si dice.

Tra i tuoi colleghi che fanno gli attori comici di professione c’è qualcuno che stimi o qualcuno del passato a cui ti sei ispirato?
Se parliamo del passato il mio mito assoluto resta Totò, comico che mi fa ancora ridere anche se ho visto mille volte i suoi film e li conosco a memoria. Per quanto riguarda il presente tanti sono i colleghi che amo e stimo. Forse dovendo fare un nome su tutti direi Antonio Albanese per la sua comicità completa, fisica e di parola.

Parlaci di un fatto inedito su di te, di cui i lettori e i fan non sono a conoscenza...
Facendo il mio lavoro ti capitano episodi davvero di tutti i generi. Forse la cosa più divertente di una carriera così lunga sono le serate impossibili, quelle che io chiamo di cabaret estremo. Ricordo tanti anni fa una serata a Ulzio in cui in sala avevo solo tre spettatori di numero. Decido di fare lo spettacolo comunque e appena inizio chiedo, quasi per scherzo, chi di loro avesse già visto il mio spettacolo e due dei tre mi avevano già visto! Da correre subito dall'analista.

Il mondo del calcio è variegato, tecnici, giocatori, starlette staff e addetti ai lavori si improvvisano in maniera scherzosa comici. Chi del Torino è da Colorado?
Premetto che io sono tifoso del Toro da sempre. Forse in questo momento il nostro Mister che con la sua severità lo vedrei bene in una parodia del militare di Full Metal Jacket. In alternativa posso propormi io come calciatore. Ti assicuro che faccio molto più ridere in campo che sul palco.



SCRIVI IL TUO COMMENTO

 
 
Per la tua Pubblicità

TuttoToro, Testata Giornalistica online dal 27 Aprile 2006, è diventata un punto di riferimento per tutti i Tifosi del Toro.

Leggi tutto »
Collabora con noi

Se vuoi scrivere e vedere pubblicati i tuoi articoli su Tuttotoro o se hai una collaborazione da proporci scrivi a info@tuttotoro.com

Come contattarci

Adv Sport
Tel: +39 011.546.200 R.A.
Fax +39 011.541.888
Email: info@tuttotoro.com
Sede Legale
Corso Vinzaglio 11 - 10121 - TORINO